Coperture per l'Inquinamento

COPERTURA PER I RISCHI AMBIENTALI

 Troppo spesso le Aziende non portano molta attenzione al problema dei Rischi Ambientali, commettendo un errore di valutazione

La Legge 68/2015 sugli Ecoreati (Gazzetta Ufficiale n. 122/2015), in vigore dal 31 maggio 2015, inasprisce l’azione di prevenzione e repressione dei delitti contro l’ambiente e introduce quattro nuovi reati:

  • il delitto di inquinamento ambientale

  • il delitto di disastro ambientale

  • il delitto di traffico e abbandono di materiale ad alta radioattività

  • il delitto di impedimento del controllo

  • La norma prevede la confisca dei beni, e la detenzione fino a 20 anni, con una diminuzione dei due terzi delle pene in caso di ravvedimento operoso, ovvero nel caso in cui prima della dichiarazione di apertura del dibattimento di primo grado, si provveda concretamente alla messa in sicurezza , al ripristino e alla bonifica dei luoghi oggetto di inquinamento.

COME TUTELARSI IN BASE ALLE RECENTI NORMATIVE INTERVENUTE CON LA LEGGE 68/2015

 

Le nostre coperture  rispondono alle misure concrete di mitigazione del danno indicate dalla normativa e prevede:

  • le spese di messa in sicurezza finalizzate a contenere la diffusione della contaminazione 

  • i costi di bonifica sul sito assicurato: attività di caratterizzazione, rimozione, neutralizzazione, ecc.

  • la responsabilità civile ambientale comprensiva di costi di bonifica e interruzione di attività di terzi

  • il danno ambientale

  • la responsabilità civile personale

I PUNTI DI FORZA DELLE NOSTRE COPERTURE

  • Semplicità, poche informazioni ncessarie per la quotazione del rischio

  • Un'attività di consulenza tramite un nostro addetto specializzato

  • Grandi capacità assuntive in relazione ai Massimali richiesti

  • Garanzie aggiuntive in genere non presenti nelle polizze del Pool Inquinamento

  • Possibilità di preevntivazione su diversi Canali assicurativi

  • Le spese di messa in sicurezza in caso d'emergenza anche se non si è in presenza di un vero e proprio danno da inquinamento

  • Danno da Interruzione di Attività

PERCHE' NON E' SUFFICENTE L'ESTENSIONE DA INQUINAMENTO ACCIDENTALE NELLE

POLIZZE RCT RCO

Attenzione questi rischi sono esclusi dalla Vostra polizza Rct- Rco:

  • INQUINAMENTO GRADUALE E PROGRESSIVO

  • BONIFICA DI ACQUA E SUOLO

  • DANNO AMBIENTALE

  • BENI PROPRIETA'

  • AMIANTO

  • SERBATOI INTERRATI

  • INTERRUZIONE DI ATTIVITA' DELL'ASSICURATO

  • RESPONSABILITA' CIVILE INCROCIATA

  • CARICO E SACRICO PRESSO TERZI

  • COMMITTENZA DEL TRASPORTO

 

    

 

Scarica il questionario per un preventivo Inquinamento del 

Tuo sito produttivo e/o del tuo parco circolante.

Ricordiamo l'importanza per poter inquadrare il rischio dell'esattezza della sua compilazione, vi ricordiamo che siamo a Vostro completa disposizione per aiutarvi 

Siamo a tua completa disposizione per analizzare le tue esigenze e proporti la copertura Assicurativa più adatta alle perdite derivanti da Inquinamento per la tua Azienda